un hamburger dal sapore deciso,piccante,ideale per una serata tra amici in compagnia di una buona birra,magari guardando la vostra squadra del cuore in tv…

ingredienti

800 g di trito di manzo con il 20% di grasso

12 fette di bacon

4 jalapenos sottolio

250 g di pomodorini

sale q.b

pepe nero q.b

aglio in polvere q.b.

olio evo q.b.

zucchero di canna q.b.

guacamole

4 buns per hamburger

 

procedimento

cominciamo a preparare i pomodori confit,laviamo i pomodori e li buchiamo con una forchetta,li mettiamo in una teglia cospargendoli di sale,pepe aglio,olio e zucchero di canna.mescoliamo bene e inforniamo a 180 gradi per 1  ora e 30 circa.i pomodori devono risultare appassiti e non bruciati.

Settiamo il nostro barbecue per una cottura diretta a 200 gradi circa e senza coperchio.

ora grigliamo il nostro bacon a cottura diretta,possiamo farlo adagiandolo direttamente in griglia o con l’aiuto di una padella in ghisa,a voi la scelta.

una volta pronti mettiamo il bacon da parte e formiamo dei dischi da circa 200 g con il trito di manzo e creiamo una conca al centro per evitare che in cottura si gonfino. Cuociamo i nostri patty speziandoli con sale e pepe, giriamoli spesso in modo da creare una crosticina esterna. Ci vorranno dai 15 ai 25 minuti perché i patty siano pronti a seconda del grado di cottura desiderato.

Qualche minuto prima di terminare la cottura biscottiamo il pane spennellandolo prima con dell’olio o del burro.

Ora non ci resta che passare all’assemblaggio: sulla base del bun mettiamo 3 fette di bacon,1 jalapenos tagliato sottile(mezzo o anche meno se non amate il piccante)il vostro patty di manzo,qualche pomodoro confit e abbondante guacamole.chiudiamo  il bun.